Italia, Lombardia, Veneto, Viaggi, Weekend

Ciclopedonale Peschiera-Mantova

Uno dei percorsi più facili e panoramici è quello che segue il corso del fiume Mincio e incontra Borghi, città e castelli: la Ciclopedonale Peschiera-Mantova. Un percorso lungo 43,5 km interamente asfaltato, con poco dislivello e quindi adatto a tutta la famiglia.

Si parte dal viadotto ferroviario di Peschiera sulla riva destra del fiume e si passa sulla riva sinistra a Monzambano. Poco dopo si arriva a Borghetto vedendo, in alto, il castello di Valeggio sul Mincio. Proseguendo si arriva a Pozzolo e poi a Volta Mantovana. Da qui ci si allontana dal fiume e si prosegue lungo canali della pianura Mantovana. Dopo una ventina di chilometri si raggiunge la città.

Lungo il percorso si incontrano fattorie didattiche, animali di ogni genere e il panorama è pressoché monotono. Siamo nel parco regionale del fiume Mincio, una zona umida quindi consiglio di non andarci in piena afa estiva anche perchè il percorso è al sole.

Nel tragitto, di particolare interesse troviamo:

⭕️ Peschiera del Garda: cinta da un sistema di mura fra i più completi in Italia, conserva ancora il fossato protettivo. È una delle località più frequentate del lago ed una sosta è doverosa.

➡️ area camper Peschiera, via Milano 43. Comoda per il centro e per la ciclabile. Attrezzata con camper service, elettricità, bagni e docce calde, area barbecue, area bambini e pagamento automatizzato che permette l’entrata e l’uscita in autonomia ed a qualsiasi ora.

➡️ area camper Frassino, via frassino 11, adiacente l’omonimo Santuario, attrezzata e gestita come l’altra, solo un po’ più lontana dal centro.

⭕️ Monzambano: è situato tra le colline moreniche a sud del lago di Garda, ha un castello dell’XI secolo che fu di proprietà degli Scaligeri, dei Visconti e della Serenissima.

Da Monzambano consiglio di andare in bicicletta a visitare Castellaro Lagusello: uno dei borghi più belli d’Italia su una piccola collina affacciata su un lago a forma di cuore.

➡️ Agricamping Seregner, strada Festoni, 9, attrezzata con camper service, elettricità, bagni e docce calde, piscina e spazio verde per un weekend rilassante lontano dalla città.

➡️ Camperisti di Monzambano, via degli alpini 9/A, attrezzata con camper service, elettricità e bagno. La zona più bassa ha un laghetto nel verde molto carino.

⭕️ Borghetto sul Mincio: un piccolo borgo che è un vero gioiellino. Vicino a Valeggio sul Mincio dove potrete visitare il castello, il parco giardino Sigurtà e provare i famosi tortellini di Valeggio.

➡️ Camper parking Visconteo, strada provinciale 55, ingresso automatizzato, attrezzata con camper service, elettricità, bagni e docce calde. Vicina al centro e alla ciclabile.

➡️Agricampeggio Borghetto, via monte Borghetto, 13, attrezzata con camper service, elettricità, bagni e docce calde, piscina situata in un’area verde molto bella e silenziosa. Leggermente più lontana dal centro ma è un’oasi di pace.

⭕️ Mantova: la città dei Gonzaga che regnarono fino al 1707 portandola al suo massimo splendore.

Nel XII secolo il comune di Mantova incaricò un ingegnere idraulico di curare la sistemazione del fiume Mincio in modo da creare una difesa per la città: fu così che si crearono i 4 laghi che la fecero diventare quasi un’isola. Ora i laghi rimasti sono 3 e Mantova si presenta come una penisola.

Di interesse culturale troviamo

➡️il palazzo Ducale : un complesso di edifici collegati tra loro e di grandi dimensioni (seconde solo al Vaticano). Al suo interno spicca la camera degli sposi dipinta dal Mantegna.

➡️palazzo Te: fatto costruire da Giulio Romano che ha anche affrescato la sala dei giganti e quella di amore e psiche.

➡️piazza delle Erbe con palazzo Podestà, palazzo della ragione, torre dell’orologio e rotonda di San Lorenzo risalente all’XI secolo

➡️il Duomo con la sua facciata in marmo di Carrara

Mantova non è solo cultura, ma si può pedalare sulla ciclabile Peschiera-Mantova che costeggia il Mincio, si può decidere di navigare questo fiume così ricco di flora e fauna partecipando ad una mini crociera con pranzo a bordo.

https://www.naviandes.com/

I luoghi da visitare sono molteplici e impossibili da descrivere in poche righe: meglio andarci di persona.

➡️ area sosta Sparafucile a soli 500 metri dal centro storico, attrezzata con camper service, elettricità, bagni e docce calde.

https://www.camperonline.it/sosta-camper/aree-di-sosta/italia/lombardia/area-sosta-sparafucile/8851

🔵 CONSIGLIO: Per chi non volesse tornare ancora in bicicletta, segnalo la presenza della linea bus 46 con trasporto biciclette. Si prenota online ed è attiva dal 31 Marzo al 27 Ottobre 2019. Il costo è 5€ per la bicicletta (solo andata) a cui si deve aggiungere il biglietto a persona. Qui trovate tutte le informazioni necessarie: https://www.apam.it/it/bicibus

Annunci

3 pensieri riguardo “Ciclopedonale Peschiera-Mantova”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...