Carcoforo in camper d’estate e salita al Rifugio Boffalora.

La montagna d’estate ci attira sempre moltissimo per l’aria fresca, per i panorami che offre e soprattutto per la sensazione che si ha davanti a quelle cime imponenti. Un weekend in camper in Piemonte è sempre una buona idea perchè offre molte mete adatte agli amanti della montagna.

Vi racconterò di un weekend a Carcoforo in Valsesia dove gli abitanti sono meno di 80 e l’unico negozio che c’è è un mini market e vi sembrerà di essere tornati all’epoca della “casa nella prateria”.

Panorama del borgo

Carcoforo è un piccolo borgo Situato nella pittoresca Val d’Egua, un proseguimento della Val Sermenza, a 1304 metri s.l.m. e si narra fu fondato dai coloni Walser che emigrarono nel XIII secolo dall’alto Vallese.

Sostare in camper a Carcoforo vi permetterà di sentire il profumo degli abeti, il rumore dei campanacci delle mucche al pascolo libero, lo scrosciare dell’acqua del ruscello e poco altro: arrivando qui non potrete proseguire oltre perchè la strada finisce. Non c’è traffico e anche per questo motivo, negli anni ‘90 è stato scelto dalla rivista l’airone come villaggio ideale d’Italia.

Il campanile della Chiesa di Santa Croce

Carcoforo in camper d’estate: salita al rifugio Boffalora

Partendo dal paese si possono fare diversi Trekking dal più corto e semplice al più impegnativo. Noi abbiamo scelto di salire Rifugio Boffalora ad un altitudine di 1685 m.s.l.

Rifugio Boffalora

Lungo il Percorso troverete ruscelli, cascate e persino un piccolo laghetto dove improvvisare un bagno rinfrescante.

Si possono avvistare anche le farfalle e se siete fortunati riuscirete a fotografarle come è successo a noi.

Il sentiero a tratti è molto in salita, in un’ora si guadagnano quasi 400 metri, è quindi necessario essere un po’ allenati altrimenti potrete farlo con brevi pause per riposare. Non è praticabile con i passeggini: se avete dei bimbi molto piccoli dovrete attrezzarvi con uno zaino portabimbi.

Mentre camminate guardatevi intorno. Le montagne circostanti lasciano senza parole per la loro bellezza e il silenzio che c’è vi farà sentire parte della natura.

Il percorso parte dal centro del paese, chiedete informazioni agli abitanti, saranno davvero felici di aiutarvi.

Dove sostare a Carcoforo in camper

Appena raggiunto il paese, alla fine della strada, troverete l’area camper alla vostra sinistra. È bella grande, immersa nel verde e adiacente al ruscello Egua.

📍 Area Camper SP 11, Carcoforo. N 45.9063 E 8.0526 attrezzata con camper service, elettricità, bagni e docce calde, wi-fi.

Alla prossima avventura

Veronica 🦋

Se ti è piaciuto questo articolo condividilo sui tuoi social perchè possano leggerlo i tuoi amici

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...