Europa, Olanda, Viaggi

Amsterdam

La capitale dei Paesi Bassi, famosa per le case affacciate sui canali, i numerosi coffee-shop, la casa di Anna Frank ed i quartieri a luci rosse, possiede uno dei maggiori centri rinascimentali di tutta europa. Con i suoi 5 milioni di turisti l’anno, è una delle capitali più visitate.
Nacque da un villaggio di pescatori sul fiume Amstel e vicino ad una diga (Dam) da cui prese il nome originario: Amsteldam, ed è situata due metri sotto al livello del mare.
Il suo centro storico è costituito da una fitta serie di canali con circa 90 isole e 1500 ponti. L’area compresa nella cintura dei canali all’interno del Singelgracht è patrimonio dell’Unesco. i tre canali principali sono:
– Herengracht, definito il canale dei signori, scavato a partire dal 1585, presenta le dimore più signorili
– Keizersgracht, detto il canale dell’imperatore, è il più grande della città e prende il nome da Massimiliano I d’Asburgo.
– Prinsengracht, definito il canale del principe, è l’ultimo realizzato nonché il più esterno e prende il nome da Guglielmo I d’Orange.
Singel è il più antico della cerchia dei canali ed è famoso perché qui si trova il Bloemenmarkt: il mercato dei fiori galleggiante.

La piazza principale è Piazza Dam dove si trova il Palazzo Reale, con il suo stile barocco e La chiesa Nuova, eretta dal 1408, luogo delle incoronazioni della Famiglia Reale.


La chiesa più importante è la chiesa vecchia, costruita a partire dal 1306 e poi notevolmente ampliata.


Di notevole importanza troviamo anche il “Cortile delle Beghine”: un complesso di 164 case un tempo abitate da donne sole che si dedicavano alla preghiera.

Qui è presente la casa più antica della città datata 1420 e una delle uniche due ad avere il frontone ancora in legno.

Uno dei principali musei, da non perdere, della città è il Van Gogh museum, dove potrete ammirare da vicino le principali opere dell’artista e con l’aiuto dell’audioguida interattiva potrete sentirvi parte del quadro stesso, ascoltando il rumore del mare, i versi degli uccelli o il vociare delle persone.

Una parte fondamentale della vita degli Olandesi è ricoperta dalla bicicletta: pedalare fa parte del loro essere e qui si registra il maggior numero di veicoli in circolazione.

Per sorseggiare una delle migliori birre della città non perdete la birreria del mulino in via Funenkade, 7, Riconoscibile dallo struzzo sullo stemma.

Il camper lo potete parcheggiare all’area sosta

➡️ Amsterdam City Camp,

Situata in un grande piazzale, può ospitare moltissimi camper, attrezzata con camper-service, elettricità e wi-fi. Poco distante dal traghetto gratuito che porta direttamente alla stazione centrale e si può salire in bicicletta.

👉🏻 http://www.amsterdamcitycamp.nl/?lang=it

Annunci

Un pensiero riguardo “Amsterdam”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...